Rosso. Storia di un colore di M. Pastoureau

Rosso: la Storia e il Colore...

di Alessandra Nanni


Michel Pastoureau, Rosso. Storia di un colore, Ponte alle Grazie, 2016, 213 pp.
ISBN 978868335564.


La luce del fuoco rischiara la caverna, mentre l'uomo preistorico dipinge. Le mani si tuffano in un liquido bruno e accarezzano la pietra, lasciando una traccia ora lieve ora intensa. 
I cervi corrono veloci sul soffitto. A sinistra il grande bisonte si prepara alla carica, a destra i cacciatori scagliano un ventaglio di frecce. Le linee rosse risaltano sul bianco della roccia. È il primo racconto, la prima opera d'arte.
Il rosso della terra, il rosso delle fiamme. Il sangue della preda scorre, conservando il ricordo dell'impresa appena conclusa. Sta nascendo la Storia. E nasce con il Rosso.
Dall'ocra alla robbia, dal chermes alla cocciniglia. La porpora, dono del mare, fa impazzire i Romani. Diventa simbolo del potere: il Rosso Imperiale. 
Il Rosso mistico della Passione di Gesù avvicina a Dio, come il Sacro Graal. Ma l'uomo medievale ha terrore del Rosso infernale. Il Rosso santifica, il Rosso danna.
È il colore preferito. È il colore contestato. È il colore della Rivoluzione. I Berretti Rossi marciano compatti all'ombra della ghigliottina. C'è chi veste la Camicia Rossa, c'è chi sventola la Bandiera Rossa. 
Rosso che, se rosso non è, è il Rosa delle dame, dei belletti e della vita mondana. 
Rosso Rossetto, Rosso Cappuccetto, Rosso Pericolo, Rosso Amore. Cuore. Rosso. 


Michel Pastoureau (1947- ) è uno storico, antropologo e saggista francese, conosciuto soprattutto come storico del colore. Ha scritto anche L'uomo e il colore, Il piccolo libro dei colori, Bestiari del Medioevo, Storie di pietra. Timpani e portali romanici.

Apri la Galleria del blog per vedere foto, immagini, rielaborazioni grafiche originali, ispirate alle recensioni.
Oppure vai su Instagram per visualizzare la vetrina e accedere ai contenuti multimediali.

Commenti

  1. Un inno al rosso...

    RispondiElimina
  2. Bello colore, bello commento ricco di poesia

    RispondiElimina
  3. Recensione stupenda. Il rosso è passione, ardore, coraggio e lealtà

    RispondiElimina
  4. Grazie per il consiglio, corro a comprare il libro

    RispondiElimina
  5. Ottima recensione, invoglia a leggere il libro.

    RispondiElimina
  6. La fleur du petit prince est rouge

    RispondiElimina
  7. Splendidi commenti 😊... Il libro merita davvero, sarete affascinati dalle immagini. Continuate a seguirmi perché ci saranno presto nuove recensioni

    RispondiElimina
  8. Che bel libro, descritto con amore!

    RispondiElimina
  9. Che bel commento, il rosso è azione

    RispondiElimina
  10. L'affascinante mondo dei colori!

    RispondiElimina
  11. Molto interessante il fatto che il rosso sia stato il primo colore utilizzato dall'uomo primitivo, come dimostrano i disegni presenti nelle grotte

    RispondiElimina
  12. Complimenti questo blog propone libri molto interessanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo, l'impostazione è molto innovativa

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Caravaggio: la tavolozza e la spada di M. Manara

I ricordi del piccolo principe di J.-P. Guéno

La battaglia delle rane e dei topi di Omero